You are here
Home > La teoria dei GdR (Page 2)

Fortune in the middle o fortuna nel mezzo

Metto giù qualche altra definizione forgita così da creare una base comune su cui poter discutere. Oggi vi parlo di una delle innovazioni migliori, a mio modo di vedere: la fortune in the middle letteralmente tradotta in italiano con "fortuna nel mezzo". Fortune: un metodo di risoluzione imprevedibile che non dipende

Spazio Immaginato Condiviso

Spazio immaginato condiviso è la traduzione italiana del termine inglese Shared Imagined Space contratto abitualmente con l'acronimo SIS. Analizzando singolarmente le tre parole possiamo dire che: Shared: significa "comunicato" non soltanto condiviso. Comunicato nel significato più stretto del termine cioè "messo in comune" perchè due persone che immaginano privatamente la stessa cosa

Regola zero o regola d’oro

Eccoci a trattare un altro argomento spinoso: Quello della regola zero (0). Per prima cosa è necessario fare una distinzione, ci sono 2 correnti di pensiero che ruotano intorno alla regola 0, per semplicità seguiamo la nomenclatura più recente distinguendo tra "regola 0" e "drift". Il drift Il drift è una pratica connaturata

Top