You are here
Home > Browser Game > Lord of Ultima: Il nuovo Browser Game di EA

Lord of Ultima: Il nuovo Browser Game di EA

Lord of Ultima

Lord of Ultima rappresenta il primo passo di Electronic Arts nel mondo dei browsergame, passo compiuto in collaborazione con Aeria Games, un compagno di viaggio non di poco peso nel campo dell’online gaming. Si tratta di un MMO strategico in tempo reale “f2p” (free to play) ed è completamente giocabile all’interno del browser. Il progetto “Lord of Ultima” è stato sviluppato dallo studio Phenomic di EA che fa capo a Volker Wertich il mago del RTS (real time strategy) che ha nel suo curriculum capolavori come “the settlers”.

Una panoramica di Lord of Ultima

Il gioco è ambientato nel leggendario universo di Ultima dove, dalle ceneri di Sosaria, è nata Caledonia. Nei panni di un avido conquistatore ti troverai a fondare le basi di un nuovo impero partendo da un umile villaggio fino ad arrivare ad un’imponente e altamente personalizzabile capitale.

Per diventare il potente e temuto Lord of Ultima dovrai padroneggiare le arti della diplomazia e del commercio così come l’arte della guerra, spiando, saccheggiando, attaccando e assediando le città nemiche.
Lord of Ultima ha tra le sue caratteristiche di maggior forza la parte strategica che è profonda e curata nei minimi dettagli. Inoltre la chat integrata nel gioco ed il forum sono strumenti efficaci per supportare le complesse tipologie di interazioni sociali disponibili: commercio e alleanze in primis.

Altre caratteristiche importanti:

  1. Registrazione gratuita e tutorial interattivo (uno dei migliori in fatto di browser game) garantiscono ad un qualsiasi giocatore di Lord of Ultima la possibilità di trovare l’approccio strategico più consono ai suoi gusti.
  2. Essendo un browser game (gratuito per altro) è accessibile da qualunque dispositivo connesso con internet in qualsiasi momento. Non sono richiesti nè download nè installazioni e, all’interno del mondo persistente, anche senza la tua presenza online i tuoi ordini vengono portati avanti, le risorse continuano a venir accumulate e le truppe continuano a marciare verso la vittoria :)
  3. Costruire e comandare un impero non è mai stato così vario e, mentre aspetti che i tuoi ordini vengano eseguiti, ci sono un sacco di altre cose da fare nel mondo di Caledonia: moltissime quest, dungeon da raziare, boss da sconfiggere e preziosi artefatti.
  4. Lord of Ultima è graficamente stupefacente grazie alla qualità dei dettagli e alle ottime animazioni nelle varie visuali disponibili: città, regione e mondo.
  5. Anche se le battaglie tra giocatori sono piuttosto frequenti nel mondo di Caledonia la via della guerra non è necessaria. Di fatto è possibile scegliere di perseguire un playstyle pacifico concentrandosi sul commercio e sulla diplomazia come via alternativa per divertirsi con gli amici.

Miniguida alla costruzione di una nuova città

Giocando un po’ e leggendo qua e là alcune guide mi sono reso conto di alcuni errori comuni che è facile commettere quando si è ancora alle prime armi. Le elenco qui sotto.

  1. Piazzare cave vicino alle risorse di ferro (più comune) e le miniere di ferro vicino alle risorse di pietra.
  2. Piazzare le fattorie vicino ai porti. Ho notato che alcuni giocatori prendo i porti per laghi molto grandi e ci costruiscono fattorie accanto. Il porto non dà alcun bonus alle fattorie quindi non c’è motivo di costruirli vicini
  3. Tutto lo spazio che vedi all’interno delle mura della tua città è tuo, e tuo soltanto. Usalo come vuoi. Alcuni neofiti tendono ad utilizzare soltanto lo spazio interno alla seconda cerchia di mura non sfruttando le risorse che ci sono fuori.
  4. Legno e Pietra sono le risorse più richieste quando costruisci la tua città, tutto il resto può aspettare quindi concentrati su pietra e legno più che puoi.
  5. I cottage danno bonus alla produzione di risorse ma aumentano anche la velocità di costruzione, cosa da non sottovalutare. Far passare di livello i tuoi edifici è molto costoso sia in termini di risorse che di tempo quindi avere una buona velocità di costruzione può migliorare di molto la rapidità in cui raggiungi gli obiettivi delle quest e l’efficienza del tuo impero in generale. Se vedi qualcuno che ha cominciato insieme a te che ottiene punti più velocemente è probabile che dipenda dalla sua velocità di costruzione.
  6. I bonus alla produzione di risorse dati dai cottage si sommano e un cottage di decimo livello da un bonus del 50% a tutte le strutture estrattive circostanti (anche diagonalmente). Questa è un’altra buona ragione per avere numerosi cottage intorno a tre o quattro strutture estrattive.
  7. Importanti quanto i cottage sono le segherie, le marmerie, le fonderie e i mulini. Quando pianifichi la tua nuova città lasciagli un po’ di spazio e piazzali accuratamente.
  8. Le caserme servono per definire le dimensioni massime del tuo esercito. Più avanti nel gioco il tuo problema sarà il cap derivato dalle caserme e non tanto la scarsità di risorse, quindi il mio consiglio è di focalizzarti fin da subito nella costruzione delle caserme.
  9. Il numero di edifici che puoi costruire è limitato e il numero massimo di soldati che possono comporre il tuo esercito è limitato dalle caserme che hai e dal livello a cui sono. Riservare un po’ di slot di costruzione per le caserme è la chiave per ammassare un grosso esercito ed un grosso esercito è la chiave per avere maggiori chances di successo durante i saccheggi/assedi e per difendere il tuo impero.
  10. Ho notato che alcuni giocatori si dimenticano dell’esistenza delle torri dopo averle costruite. Upgradarle è ugualmente importante, investi un po’ di tempo nel potenziare il livello delle torri di quando in quando e non te ne pentirai.
  11. Ma la cosa più importante è: non costruire il castello nella tua prima città. Il castello dà la possibilità di attaccare e di essere attaccati dagli altri players (PVP) e, visto che in lord of ultima c’è modo di conquistare le città, se le perdi tutte hai perso. In questo modo, nella peggiore delle ipotesi, ti rimane sempre la prima da cui poter ripartire 😉 .
lord of ultima
Ecco uno screenshot dei miei primi passi nel mondo di Caledonia in cui puoi notare la grafica e l'HUD di gioco
E con questo è tutto, non ti resta che provare a giocare a Lord of Ultima e raccontarci se ne è valsa la pena :)

Prossimamente mi occuperò di scendere nel dettaglio con una guida strategica a LoU

Lascia un commento

Immagine CAPTCHA

*

Top